Ricette

L’acqua aromatica o l’acqua floreale di Fiori di Arancio è ottenuta unicamente con la distillazione del fiore dell’arancio amaro. L’arancio amaro è molto popolare per i suoi frutti, dalle cui bucce si estrae l’olio essenziale di arancio amaro, ma anche per i suoi magnifici fiori bianchi e carnosi dalla fragranza inebriante.

L’acqua aromatica di Fiori d’Arancio, nota anche come idrolato di Neroli, è prodotta unicamente attraverso il processo di distillazione a vapore insieme all’olio essenziale di Neroli.

 

Prodotta in italia

La nostra acqua aromatica di Fiori di Arancio è un idrolato naturale prodotto in Liguria. Tutti i nostri idrolati sono un puro e semplice prodotto della distillazione a vapore a cui niente è stato aggiunto. I fiori devono essere lavorati lo stesso giorno per ottenere prodotti di qualità. Non contengono alcol o conservanti.

Se vuoi conoscere come si raccoglie e si distilla, clicca qui

 

Utilizzi dell’Acqua floreale di Fiori di Arancio:

Per la bellezza e il Benessere

  1. L’acqua floreale di Fiori d’Arancio è adatta per tutti i tipi di pelle, particolmente per la pelle delicata, sensibile e impura come tonico e regolatore del sebo. Basta spruzzarla direttamente sul viso e lasciare asciugare naturalemnte, in modo che i le proprietà possano essere assorbite dalal pelle;
  2. Puoi farne un ottimo spray facciale per rinfrescare e idratare, è astringente, puoi usarlo per fissare il trucco;
  3. nelle giornate calde, grazie al suo inebriante aroma, è un ottimo profumo delicato, inoltre spruzzarlo aiuta a ridurre lo stress grazie al suo effetto calmante, si può usare prima di un esame o di un incontro importante;
  4. Per raffreddare dopo un colpo di caldo, vaporizza sul viso e sul corpo;
  5. Togliere l’odore di fumo o di fritto dal vestiti,basta spruzzarci sopra l’acqua aromatica di Fiori di Arancio;
  6. Per rinfrescare l’aria durante il viaggio, in auto, in camera d’albergo o in aereo.
  7. Specialmente nella stagione estiva ne metto un po’ in flaconcino spray da 30 ml e lo porto sempre con me in borsetta, la uso come piacevole refrigerio profumato in queste giornate calde, ne spruzzo un po’ sul collo, decolté e viso.IMPORTANTE: Gli idrolati o acque aromatiche appena distillati sono puri e privi di batteri. Non avendo conservanti per il loro corretto mantenimento nella stagione calda è meglio tenerli al fresco o in frigorifero e portare con noi solo una piccola quantità in un flacone spray da 10/30 ml che possiamo ricaricare ogni volta che è vuoto.

In cucina

  • L’acqua floreale di Fiori d’Arancio è un ingrediente popolare in cucina, è usata per torte da forno e biscotti secchi e per la rinomata pastiera napoletana. Ricette
  • L’acqua aromatica di fiori d’arancio ha anche una serie di proprietà terapeutiche, che si dice calmino e favoriscono la digestione. Il frutto dell’arancia amara è usato per fare la famosa marmellata e la polpa dell’arancia si trova in molti liquori come il Cointreau e il Grand Marnier. Il fiore d’arancio amaro è molto delicato, viene raccolto a mano, molto presto al mattino, quando la fragranza è altamente concentrata.

 

Come conservarla

in un luogo fresco e buio dopo l’apertura, anche in frigo, specialmente nella stagione calda.

 

Per acquistare l’Acqua aromatica di Fiori di Arancio

de l’Azienda Agricola La Vecchia Distilleria – Vallebona (Imperia) – Italia

Made in Italy – Prodotta sulle colline liguri – Presidio Slow Food

 

diponibile nel formato:

100 ml in bottiglia di plastica con spray

100 ml in bottiglia di vetro

 

Dello stesso piccolo produttore, puoi acquistare:
Acqua aromatica di Fiori di Rosa

Olio essenziale di Neroli

 

Il mio Viaggio alla scoperta dei Fiori d’Arancio:

1. La storia della distillazione dei Fiori di Arancio in Liguria
2. La raccolta e distillazione dei Fiori di Arancio amaro
3. Olio essenziale di Neroli
4. Acqua aromatica di Fiori di Arancio per bellezza e in cucina