40 oli per 40 giorni

Un olio essenziale al giorno 🙂 per 40 giorni.

Inizio oggi il giorno di San Valentino e delle Ceneri, una giornata particolare e perfetta per iniziare mi son detta 😉 con l’olio essenziale di Carota.

40 oli essenziali per 40 giorni, perché?

Principalmente per me, per riconnettermi con loro, i miei “amici” oli essenziali e con le loro stimolanti e interessanti proprietà… e poi di cuore mi fa piacere condividerlo con voi 🙂

<3   Per tutti i 40 oli essenziali, clicca qui

 

 

Olio essenziale di Carota (Daucus carota)

Carota selvatica, l’olio essenziale è prodotto per distillazione a  vapore dei semi essiccati. La pianta se strofinata tra le mani ha il classico odore di carota, è l’antenata della carota commestibile ed era conosciuta sin dall’antichità. La pianta spontanea è considerata un infestante e si può trovare in  campi assolati.

Ha un profumo secco, caldo e di terra.

Applicazioni:

  • Per i casi di insonnia da troppi pensieri o preoccupazioni, nel diffusore per ambienti;
  • Indicata per chi svolge un lavoro stressante e di continua attenzione;
  • Aiuta a sviluppare tolleranza e compassione verso se stessi e il prossimo;
  • Rinforrza la vista interiore ci è di aiuto nei momenti di dubbio e confusione, massaggiare 1 goccia sul 3° occhio;
  • Rimuove blocchi energetici a livello del plesso solare favorendo la libera circolazione dell’energia, sciogliendo rabbia e risentimento, massaggio dell’area dell’addome con 2/3 gocce diuite in olio vegetale;
  • Ringiovanisce la pelle invecchiata, utile per rughe, dermatiti o couperose, 1/2 gocce in olio di calendula.

Avvertenze: generalmnete atossico